BONUS MOBILI ANCHE PER IL 2021

La Legge di Bilancio 2021 che dovrà essere approvata dal Parlamento entro fine anno per poi entrare in vigore dal 1° gennaio 2021 proroga alcune detrazioni fiscali tra le più popolari, come il Bonus Ristrutturazione, l’Ecobonus e il Bonus Facciate e il Bonus mobili ed elettrodomestici.

Dunque, chi intende fruire del Bonus Mobili potrà ancora richiederlo, anche il prossimo anno, ottenendo una detrazione d’imposta pari al 50% fino a un tetto di spesa di 10mila euro per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe A destinati a immobili oggetto di ristrutturazione agevolata.