CASE IN LEGNO LOMBARDIA

È la Lombardia la regione italiana con il maggior numero di near Zero Energy Building. Questo è quanto risulta dall’Osservatorio Nazionale degli Edifici a Energia quasi Zero (2016-2018), pubblicato nel 2019 da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile).

È sicuramente grazie a questa lungimiranza che la Regione Lombardia si è sentita in grado, quattro anni fa con il Decreto Regionale n.6480 del 30 luglio 2015, di anticipare al 2016 la Direttiva Europea 2010/31/UE che prevede che nel 2021 tutti gli edifici di nuova costruzione o oggetto di intensa ristrutturazione siano edifici a energia quasi zero.

Le case in legno e l’efficienza energetica

Una casa in legno, come visto in precedenti articoli, costituisce una base solida e funzionale per rispettare le norme che regolano gli edifici nZEB. Questo tipo di costruzioni, infatti, possiede tutti i pre-requisiti per diventare un edificio nZEB in quanto i materiali da costruzione, le tecniche costruttive della bioedilizia e la competenza delle Aziende che le realizzano concorrono all’efficienza energetica e all’ottimizzazione nella gestione dei consumi.