Come eliminare un’ammaccatura del legno su un tavolo “poco impegnativo”

Per risistemare un’ammaccatura su un mobile di legno “importante”, vi consigliamo di rivolgervi ad un espeto, ma se il danno è stato fatto su un mobile di poco valore, e del quale non tenete molto, potrete provare con questo semplice trucco, se eseguito nel modo corretto potrebbe aiutere ad eliminarla.

A tutti sarà capitato di rovinare un mobile per distrazione, il modo più comune per danneggiare un mobile è quello di appoggiare sopra un oggetto troppo pesante, provocando un segno evidente..

Come eliminare un’ammaccatura sul mobile

Una importante raccomandazione, questa “tecnica” non vi servirà se l’ammaccatura è troppo profonda o estesa, e non è assolutamtne da eseguire su mobili di “prestigio”

In questo caso è meglio cercare di stuccarla oppure di levigarla, livellando la superficie del legno. Il trucco che vi consigliamo oggi potete applicarlo su porte, tavoli, mobili e altre strutture in legno che mostrano segni di urto.

Cosa ci serve:

  • Un ferro da stiro
  • Un panno
  • Acqua

Fase 1

Per cominciare, versate un po’ d’acqua dentro l’ammaccatura, come a volerla riempire.

Fase 2

Poi, sistemate il panno sulla superficie, in modo da assorbire l’acqua.

Fase 3

Stirate il panno ad alta temperatura per un paio di minuti, fino a completo asciugamento dell’acqua.

Fase 4

Esercitate una leggera pressione con il ferro, facendo movimenti circolari e allontanando il ferro un paio di secondi in modo da non bruciare la stoffa.

Fase 5

Rimuovete ferro e panno: scoprirete che il legno ha assunto un nuovo aspetto.

Mascherare i graffi sul legno

Per mascherare i graffi nel legno, immergete un cotton fioc in un fondo di caffè inumidito e applicatelo sulla parte da trattare. Attendete 10 – 15 minuti, quindi strofinate con un panno di cotone per rimuovere l’eccesso.

Smacchiare il legno

Le macchie di acqua o di inchiostro possono essere eliminate facilmente con una soluzione di olio di colza ed aceto bianco. Entrambi penetrano oltre la superficie del legno ed eliminano la traccia, senza lasciare una sensazione appiccicosa.

È sufficiente trattare il legno con l’aiuto di un panno in microfibra o cotone.

Nascondere le crepe

Se la vernice presenta delle crepature, ma nel complesso è in buone condizioni, recuperate la zona danneggiata con un velo di smalto trasparente per unghie.

Ravvivare il colore

Alcune parti del mobile, dopo un paio di anni, potrebbero apparire più scolorite, tuttavia con l’olio di cocco è possibile migliorare il colore e proteggere il legno.

Applicate una piccola quantità di olio, sfregate con un panno fino a lasciare la superficie lucida.

Lascia un commento