COME RIPARARE MOBILE ROVINATO

I mobili in legno sono belli e, se tenuti bene resistenti negli anni. Spesso, anche dopo anni di intenso utilizzo, presentano solo per qualche graffio, ammaccature o piccole lesioni, fortunatamente le piccole lesioni sono facilmente riparabili, se volete un consulto da esperti del settore da oltre 50 anni, CHIAMATECI. Se invece volete cimentarvi nel fai-da-te, attraverso i passi seguenti di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come bisogna procedere per riparare un danno superficiale su un mobile di legno.

unico consiglio prima di iniziare, è quello di FARE MOLTA ATTENZIONE, se non vi sentite sicuri, forse è meglio affidarsi ad un professionista del settore.

Le piccole fessure che si creano spontaneamente sulle superfici in legno possono essere tranquillamente riempite con dell’apposito stucco per legno, oppure mediante l’utilizzo di impasti simili, che si trovano in tubetti o barattoli nei vari negozi di bricolage. In questo caso, quello che bisogna fare è inserire lo stucco nella fessura, usando una spatola, e lasciarlo a filo del piano. Una volta che sarà asciutto e solidificato toglieremo il superfluo con la carta abrasiva adatta per il legno, fino a rendere la superficie omogenea e liscia. Dopo sarà sufficiente passare su tutto il mobile la cera per legno,

Le fessure di dimensioni più grandi sono un pò più complicate da riparare, la tecnica più semplice per risolvere il problema è quella di nascondere il buco inserendo al suo interno dei piccolissimi frammenti di legno, della stessa tipologia. Dobbiamo, quindi, inserire il pezzetto di legno nella fessura interessata, quindi bisognerà batterlo con un martello all’interno della fenditura e andare a inserire lo stucco, in modo tale che il frammento non si muova. Anche in questo caso, quando lo stucco sarà asciutto lisceremo la superficie con la carta abrasiva e, infine, passeremo anche qui la cera.

MOBILI SU MISURA A MILANO

Infine, ci sono i piccoli graffi, che sopratutto sui mobili scuri, sono decisamente antiestetici. Anche per questo tipo di danno c’è un rimedio. Bisognerà comprare, presso un supermercato o un negozio di bricolage, dei coloranti adatti proprio a coprire questi graffi, quindi basterà versare un po’ di colorante su un piccolo pezzo di stoffa di cotone e passarlo sopra il graffio, strofinando e comprimendo per farlo penetrare. Infine, passateci sopra la cera e il graffio non si vedrà più. In questo caso, la cosa importante è stare bene attenti a comprare lo stesso colore del vostro mobile,

Per togliere la muffa dai mobili leggete questo Post